Les Colibris de l’Océan

Il documentario

Saliamo a bordo del “Kraken” (un veliero a 3 alberi) per scoprire l’impatto che ha provocato oggi l’uomo sul mare. Per realizzare il documentario ci hanno accolto l’equipaggio e gli eco-volontari dell’associazione “Wings of the Ocean” e qui ci racconteranno come tutti noi possiamo proteggere l’equilibrio e la biodiversità dell’ambiente marino.

La nostra vita è legata alla salute del pianeta

Oggi il pianeta ci chiede aiuto. Le foreste e gli oceani sono i polmoni del pianeta, ciascuno di essi fornisce il 50% del nostro ossigeno. L’impatto dell’attività umana sul pianeta ha reso la vita marina e quella terrestre insostenibile.

La pesca intensiva, l’inquinamento da plastica, l’acidificazione del mare, la modifica delle specie marine, è tutto interconnesso. Se non rallentiamo le nostre attività, tra 20 anni il mondo che conosciamo oggi non esisterà più. 

Un cambiamento possibile

È questa la filosofia alla base del progetto “Wings of the Ocean” che con il suo laboratorio galleggiante ad impatto zero ha come obiettivo concreto quello di sensibilizzare e raccogliere la plastica che inquina il nostro mare e le sue coste.

Specie marine in estinzione
Pulizia fondali marini
Rifiuti in mare
Acidificazione dell'oceano
Plastic pollution
Raccolta rifiuti e plastica
Beach cleaning
Pesca intensiva

Una produzione Are Films

Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine è uno degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) che vogliamo sostenere e raccontare attraverso questo documentario. Spiegare come e perché agire è importante. Persone belle proteggono noi e i nostri oceani e ci spiegano come farlo in modo semplice e concreto.

Beach cleaning
Young crew
Equipaggio e volontari
Friendship on the boat
Lavori a bordo del veliero
Formazione per la navigazione
La crew e il veliero
Happy moment at the sunset
Wings of the Ocean è una ONG francese creata nel 2018 e che opera a bordo del Kraken, una nave Tallship a 3 alberi lunga 45 metri. L’equipaggio del Kraken è anche attivo sulle spiagge per ripulire il maggior inquinamento possibile nell’Atlantico e nel Mar Mediterraneo.

Progetto sostenuto da Julien Wosnitza e Béranger Christmann. Progetto patrocinato da Save the Planet e Acquario di Genova.

Italiano

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Privacy Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close